LA TUTELA DELLA SALUTE DEI MIGRANTI SABATO 19 NOVEMBRE 2016 dalle ore 10,00 alle ore 16,00 SALA CONFERENZE CESVOT VIA RICASOLI, 9 - FIRENZE

Gli attuali conflitti che caratterizzano in numero crescente i confini europei e le disuguaglianze delle risorse a livello globale stanno spingendo milioni di persone a fuggire in cerca di protezione. Le dinamiche migratorie sono da ritenersi un fenomeno strutturale e come tali sono da affrontare. Utilizzare un approccio emergenziale in tali scenari non può essere sufficiente a comprendere tutte le implicazioni che ne derivano. La sfida è posta innanzitutto dalla complessità dei bisogni dell’utenza, numerosa, eterogenea e spesso segnata dai gravi traumi. Occorre una riflessione per passare all’elaborazione di strategie concrete, tempestive e inclusive per l’accoglienza e la tutela della salute dei migranti. In particolare, si rende necessario fornire percorsi di assistenza sanitaria, garantendo contemporaneamente la tutela dei diritti fondamentali dei migranti, la tutela della salute del singolo e della collettività.
Il seminario, progettato in seno al Tavolo della Donazione costituito presso il Cesvot (che vede la presenza di Adisco, Admo, Aido, Anpas, Avis e Fratres e il supporto del Centro Regionale Sangue della Regione Toscana), è realizzato in collaborazione con il Centro Salute Globale ed intende offrire ai dirigenti associativi e ai volontari le conoscenze necessarie a svolgere al meglio le proprie attività all’interno di un contesto in continua trasformazione.
In allegato il programma del seminario.

Autore articolo: 
Paolo Sciclone
Tags: