CONFERENZA Beautiful mind, Udine.

LiberEtà FVG

Si è tenuta Lunedì 6 Giugno 2016, una conferenza sull’invecchiamento attivo a Udine promossa dalla Università della LiberEtà la cui presidente è Pina Raso. Una conferenza facente parte della fase di disseminazione dei risultati di tre progetti europei di cui l’Università stessa era partner, curati da Alessia Fabbro e da Raffaele Perrotta. Presente anche il Sindaco di Udine Furio Honsell ed altri esponenti della regione Friuli.

Occorre premettere che la Regione Friuli Venezia Giulia, ha inteso dare seguito alla decisione del Consiglio e Parlamento Europeo n. 940 del 14 Settembre 2011 con la quale l’UE proclama l’Anno europeo per la promozione dell’invecchiamento attivo e della solidarietà tra generazioni.

Con L.r, 22/2014 il FVG introduce il tema dell’invecchiamento attivo orientando le proprie politiche al superamento della visione assistenziale ed al perseguimento dell’autonomia e dell’indipendenza. La Regione FVG ha voluto adottare un approccio che avesse uno sguardo europeo, centrato sulla professionalità, scientificità, interdisciplinarità e partecipazione. L’iter seguito, infatti, mette in evidenza la volontà di coinvolgere il territorio recependo le loro proposte e l’approccio intersettoriale che implica la consapevolezza che l’oggetto “invecchiamento attivo” attraversa trasversalmente più direzioni: lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, ricerca e università; direzione cultura, sport e solidarietà; Direzione infrastrutture, mobilità, pianificazione territoriale, lavori pubblici e edilizia. Scelta ben comprensibile.

 

L’Iter adottato

  1. CONSULTAZIONE PUBBLICA ON LINE;
  2. ASCOLTO TERRITORIO: UNA INIZIATIVA PER PROVINCIA;
  3. ISTITUZIONE TAVOLO DI LAVORO INTERASSESSORIALE;
  4. BOZZA PIANO TRIENNALE E PRESENTAZIONE PUBBLICA;
  5. APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE;
  6. APPROVAZIONE PIANO ANNUALE (entro Febbraio).

I Progetti europei

  • Beautiful mind. Obiettivo: produzione risorse formative. Target: adulti, anziani, formatori, assistenti. Prodotto: guida pratica con esercizi (lettura veloce e capacità mnemoniche, corpo e mente attivi e corsi di informatica per adulti); piattaforma virtuale e sito web.
  • Intimage. Obiettivo: benessere, salute e sessualità negli anziani. Target: medici di base, assistenti sociali, operatori, formatori. Prodotto: Linee guida e tool box (sessualità e terza età, relazioni e intimità, assistenza a lungo termine, pratica professionale ed etica).
  • Competenze digitali per lo sviluppo di nuovi modelli didattici per la Learning city. Obiettivi: aumentare le competenze digitali (tecniche e soft); nuovi modelli didattici e disseminazione.

In allegato il programma della conferenza.

 

 

Autore articolo: 
Annalisa Bomba