ACCORDO DI RETE

Facendo seguito agli  incontri tenutisi al Cesvot su iniziativa di EdaForum nei primi mesi del corrente anno, ultimo quello del 26 aprile, alla presenza di esponenti del Terzo Settore, delle Istituzioni scolastiche, delle Agenzie Formative e dei Sindacati, si è convenuto, per dare continuità alla collaborazione tra soggetti diversi ma tutti attivi nel campo dell'istruzione/formazione/educazione - formale, non formale, informale - nell'ottica di contribuire alla costruzione delle reti territoriali, previste dalla Legge 92/2012 come ossatura del sistema integrato dell'apprendimento permanente, di sottoscrivere un ACCORDO DI RETE che

a) favorisca l’incontro tra le dimensioni esperienziali dell'apprendimento formale, non formale, informale attraverso lo sviluppo di  collaborazioni tra istituzioni scolastiche, istituzioni locali, istituzioni scientifiche e culturali, società civile e terzo settore nella prospettiva della costruzione delle reti territoriali dell'apprendimento permanente;

b) rappresenti un occasione di informazione sulle normative, pratiche, iniziative relative all'apprendimento permanente in modo da costituire un'opportunità di integrazione tra soggetti  che operano in ambito formale e non;

c) apra un confronto con la Regione in merito ai criteri di funzionamento delle Conferenze zonali per l'educazione e l'istruzione, vedi Delibera Regionale n. 251 del 20.3.2017.

In allegato la suddetta Premessa e l'ACCORDO DI RETE

Autore articolo: 
Paolo Sciclone
Tags: